Falkensteiner Hotel & Spa Carinzia: il calore del benessere

Quando, di ritorno da una destinazione, il primo pensiero è programmare quando poterci ritornare, è evidente che la vacanza non può che essere stata davvero molto piacevole. Se poi quella destinazione è un centro benessere, la voglia di ritornarci si accompagna alla gratificante sensazione di essersi finalemente concessi quel tempo e quell’attenzione che spesso ci si dimentica di dedicarsi. Tempo che, anche se poco, appare come dilatato una volta varcata la soglia della struttura in questione.

Sto parlando del Falkensteiner Hotel& Spa Carinzia, resort benessere appartenente all’omonima e rinomata catena alberghiera, il cui depliant illustrativo recita “Welcome Home!” E  non ci sono in effetti parole più azzeccate.

Sarà il calore del legno che domina l’arredo, sarà il panorama mozzafiato delle montagne carinziane, sarà la cordialità delle persone o il tepore, misto al profumo, che si diffonde in tutto l’albergo, ma quella che si prova una volta entrati tra le mura del Falkensteiner  Hotel&Spa Carinzia è proprio la sensazione di sentirsi a casa propria, o addirittura più a proprio agio.

Il fuoco della “Sala del caminetto” che ritroviamo, oltre che nella Lobby, anche nella zona delle saune, scalda il cuore, mentre il calore  delle mani che massaggiano o del vapore del bagno turco sciolgono le tensioni, rilassano la muscolatura, rallentano i movimenti.

Immersi nelle tiepide acque del centro benessere Acquapura Spa, corpo e mente ritornano in perfetta armonia, i ritmi vitali si autoregolano.

La delizia continua nel ristorante panoramico, che offre un gourmet tipico, ma raffinato, dagli antipasti ai dolci.Le camere, anche le più piccole, garantiscono il massimo del comfort abitativo in un raffinato e caldo design in legno naturale, che lascia trasparire una puntigliosa attenzione ai dettagli .

Seppur pensata per accontentare le esigenze di chi cerca tranquillità e silenzio, il resort riserva un impeccabile servizio di Baby Club  per intrattenere i bambini che permette ai genitori di godersi un meritato riposo senza perderli d’occhio.

Ulteriore punto a favore della struttura, è l’accoglienza data agli animali domestici. Sono poche infatti le strutture wellness di questo livello che non solo permettono ai propri clienti di portare con se il proprio cagnolino, ma gli riservano un’attenzione speciale, degna di un ospite di riguardo.

Annunci